Le tecnologie utilizzate nel controllo Mentale ...

Le tecnologie utilizzate nel controllo Mentale a distanza: le condizioni necessarie

Le tecnologie utilizzate nel controllo Mentale a distanza: le condizioni necessarie

 

In fisica la radiazione elettromagnetica (o radiazione γ, gamma) è la radiazione dell'energia nel campo elettromagnetico.

il fenomeno ondulatorio è dato da un'onda nel campo elettrico, la natura corpuscolare, o quantizzata, può essere descritta invece come un flusso di fotoni,  che nel vuoto viaggiano alla velocità della luce. Questo fatto fu reso noto dagli studi  di fisica moderna dell'inizio del XX secolo, che hanno riconosciuto nel fotone il mediatore associato all'interazione elettromagnetica, secondo il Modello standard. La radiazione elettromagnetica può propagarsi nel vuoto, come ad esempio lo spazio interplanetario, in mezzi poco densi come l'atmosfera, oppure in  strutture guidanti come le guide d'onda. Le applicazioni tecnologiche  che sfruttano la radiazione elettromagnetica sono svariate.  In generale si possono distinguere due macrofamiglie  applicative:

1. nella prima figurano le onde elettromagnetiche utilizzate per trasportare informazioni (radiocomunicazioni come radio, televisione, telefoni cellulari, satelliti artificiali, radar, radiografie); 2. nella seconda quelle per trasportare energia, come il forno a microonde.

La tecnologia utilizzata ai fini del controllo mentale si inserisce all’interno della prima famiglia, sfruttando un vettore elettromagnetico artificiale di natura neutra (sicuramente, ma non possiamo avere certezza, brevettato nei laboratori statunitensi nel periodo degli studi sulle tecniche e le metodologie inerenti il “Mind Control”) preposto al trasporto delle informazioni direttamente all’encefalo e che allo stesso tempo assolve la funzione di registrazione dei processi somestesici a carico dei recettori epiteliali e cutanei encefalici.

 in riferimento alle caratteristiche fisiche utilizzate ai fini del controllo, di certo dalle ultime rilevazioni e dalle testimonianze dirette e indirette di alcune vittime, il programma di lettura e controllo mentale sembra non essere soltanto una tecnologia di lettura aerea, ma sembra incorporare a pieno titolo degli elementi caratterizzati da una propria fisicità e una massa specifica. Cercheremo di spiegare con parole semplici questo concetto. Le condizioni necessarie e utili  ai fini della  lettura del pensiero sono rappresentate dai seguenti attributi:


 - La presenza  di un recettore/particella ricevente, definibile forse impropriamente, radio nucleo; allocato all’interno ...

 

tag: tecnologie del controllo mentale, onde elettromagnetiche, radio nuclei, irradiazione elettromagnetica

 

INDICE

------------------>

 

DONA E SCARICA LA GUIDA